Più sicuro

L’acciaio è il materiale per eccellenza in grado di sopportare deformazioni durante l’azione del terremoto e i ripristini dopo il sisma saranno nulli o di piccola entità.

… altri tipi di costruzione pur evitando il crollo necessiteranno di importanti opere di ripristino dopo un evento sismico.

Più veloce

Con l’acciaio i tempi di costruzione si abbattono del 50 – 60%. In fase di progettazione si definiscono gli elementi strutturali che vengono poi prodotti in officina con una precisione di dettaglio millimetrica e in cantiere avviene poi un semplice lavoro di assemblaggio.

… altri tipi di materiale richiedono lunghi processi che durano anche mesi per raggiungere le loro caratteristiche fisico meccaniche richieste ottimali.

Più flessibile

L’acciaio è il materiale per eccellenza che permette di avere grandi luci creando così ambienti moderni, ma sismicamente sicuri. Inoltre, lo studio integrato del sistema NGH 4.0 permette di creare pacchetti costruttivi capaci di integrarsi alle più varie scelte architettoniche di infissi o elementi decorativi, rendendo il costruito identico a quanto progettato.

… gran parte degli altri materiali costruttivi sul mercato richiedono numerosi vincoli strutturali e normativi. Non è sempre possibile progettare quanto desiderato a livello architettonico dal cliente.

Più trasparente

Grazie alla chiusura di contratti a corpo, alla scelta dell’acciaio e alla progettazione in BIM, NGH può raggiungere la totale trasparenza di costi e tempistiche di realizzazione azzerando lo spazio per gli imprevisti e i margini d’errore.

… utilizzando altre metodologie costruttive è molto difficile preventivare con precisione tempi e costi a causa degli alti tassi d’imprevisto. Inoltre la trasparenza della realizzazione dell’opera è limitata dalla presenza nei processi di molteplici fattori fuori dal controllo umano, ad esempio i fattori atmosferici o i processi chimico-fisici.

Più valore nel tempo

L’acciaio risulta immutabile nel tempo grazie alla speciale zincatura a caldo che lo protegge dalla ruggine che è l’unica vera potenziale minaccia. L’involucro costituito da materiali certificati lavora all’unisono con la struttura.

… utilizzando altri materiali, talvolta «vivi» o compositi, si creano potrebbero creare problemi di deterioramento dovuti a fattori naturali o cambiamenti climatici (muffe, crepe e infestazioni di insetti) che richiedono interventi costosi sia di manutenzione che di prevenzione.

Più sostenibile

L’acciaio utilizzato per la costruzione delle opere NGH è al 99% riciclato. Durante il cantiere vi è inevitabilmente un impatto ambientale ridotto perché la tipologia di assemblaggio evita la produzione di materiale di scarto. Essendo la demolizione un vero e proprio smontaggio, non solo non si vengono a creare materiali di risulta, ma l’acciaio è sia riutilizzabile che rivendibile, quindi fonte di riciclo e valore.

… altre metodologie costruttive comportano la produzione di considerevole materiale di scarto non riciclabile sia nel processo di costruzione che nel processo di demolizione.

CONTATTACI SENZA IMPEGNO

Vuoi saperne di più?
Un nostro consulente è a tua disposizione.